Visita di Pedagaggi
:: I siti archeologici
   > Sorgente Paradiso
   > Pezza Grande
   > Contrada Cugni
:: Chiesa Santa Maria della Stella
:: Chiesa San Pietro in Vincoli
:: Statua di Santa Maria la Bianca
:: Palazzo del Barone
:: Quartiere San Cristoforo
:: Sorgente Favarotta
:: Impianti eolici
   > Enel
   > Ivpc
:: Sentiero Italia
   > Tappa 7: Buccheri - Pedagaggi
   > Tappa 8: Pedagaggi - Carlentini
<< Home
I siti archeologici: Contrada Cugni


Contrada Cugni si trova ad alcune centinaia di metri dal sito di Pezza Grande.
Su un pianoro roccioso che si affaccia sullo strapiombo mozzafiato di cava Cugni, emergono dal terreno resti di muri e di costruzioni in pietra lavica a forma circolare, probabilmente residui di cisterne o fornaci. I frammenti di ceramica o i tegolini striati rinvenuti tra i ruderi di quelli che un tempo dovevano senza dubbio essere ambienti costruiti suggeriscono una datazione medievale.
Si tratterebbe, secondo un’ipotesi avanzata dal prof. Massimo Frasca, di un insieme di ambienti pertinenti a una piĆ¹ grande costruzione, forse un edificio fortificato, un palazzo o un castello baronale, edificato in posizione isolata e strategica, su un pianoro elevato dal quale era possibile controllare il feudo e la via di accesso ai Monti iblei.