Prodotti tipici
:: Prodotti tipici
:: Tarocco
:: Fichidindia
:: Mostarda di fichidindia
:: Cavateddi al sugo di maiale
<< Home
Mostarda di fichidindia

Come preparare la mostarda di fichidindia

Schiacciare e passare i fichidindia per ricavarne il succo.
Aggiungere 100 grammi di amido per ogni litro di succo e fare cuocere, sempre mescolando, fino a ottenere una crema densa.
Spegnere il fuoco e incorporare a piacere un pizzico di cannella, la scorza d’arancia grattugiata e mandorle e noci tritate.
Versare quindi la crema ottenuta dentro le caratteristiche forme di terracotta, inumidite, ed esporle al sole per tre quattro giorni.
Appena pronte, conservarle nei barattoli insieme a foglie d’alloro.